Oggi: CASSETTE!

Portate pazienza ancora una volta; questo non è un appello per venire alla (peraltro vostra) Assemblea sabato 14 ottobre alle 19.00 in via Chiappini a Sedena di Lonato.

Non vogliamo tediarvi con pindarici discorsi sulla necessità di attivarsi, di partecipare, di dire la vostra, di crederci, di sentirvi liberi, di sentirvi imprigionati (da questo sistema economico…).

Nonostante sappiamo che molti di voi condividono i principi della territorialità dei prodotti (finalizzata alla tutela della nostra terra, quella che calpestiamo ogni giorno…); che siete con noi sulla visione di un futuro a misura d’uomo, in armonia con la natura; che credete nella salubrità e genuinità di prodotti amorevolmente ottenuti da contadini che operano nel rispetto dei cicli del nostro Pianeta…. Non vi chiediamo di venire alla (peraltro vostra) Assemblea portandovi dietro delle torte sapientemente cucinate dalle vostre esperte mani ed ottenute con i prodotti di cui sopra.

Siamo consapevoli, noi per primi, che gli impegni sono sempre tanti; impegni con altre associazioni di cui fate parte, impegni con il circolo dei lettori (la cultura è importantissima…!), con il cineforum dove danno quel documentario che non potete assolutamente perdere, con quella cena da vostro cugino che non vedete da tempo, con quello speciale in TV sulla estinzione di quel mammifero tanto carino di cui ora non ricordate il nome, con quella partita di pallavolo che vede impegnata vostra figlia (forza Matilde!), con quel gruppo di meditazione che tanto bene vi fa per lo stress…..

Nulla di tutto ciò.

Però sappiamo che molti di voi credono nel riutilizzo.

Si, intendo proprio quella cosa per cui degli oggetti, degli imballaggi leggeri, dei recipienti, voi ci tenete tantissimo che vengano riutilizzati.

Sappiamo che molti di voi li tengono da parte, custodendoli con cura ed ordine, nell’attesa che un attimo libero da tutti quegli impegni (molti di più di quelli di cui sopra…) finalmente giunga e troviate il tempo di consegnarli a qualcuno che sapete li possa finalmente rivalorizzare, rivitalizzare, riportarli ad un proficuo uso, enormemente più nobile che occupare dello spazio nel vostro sgabuzzino o garage o atrio di casa (che quando vengono gli ospiti chiedono sempre cosa ci facciate con quell’ammasso di rifiuti…)

Ecco l’appello che vogliamo farvi: cogliete l’occasione di venire sabato 14, sin dalle 17.00, in via Chiappini a Sedena di Lonato. Portate tutte le cassette vuote che avete accumulato e che vi pesavano sulla coscienza (o che vi vergognate ormai troppo di avere in bella vista nell’atrio di casa), i sacchetti di cellophane che vanno tanto bene per riporvi le erbette, i sacchetti di carta vuoti della forneria Zamboni e ogni altro imballaggio leggero che bene si presta ad accogliere ortaggi e frutta.

Bastano cinque minuti, arrivate, salutate, scaricate, guardate il vostro capannone, quello per il quale contribuite a pagare l’affitto sostenendo la PDO, risalutate e siete liberi di andare alla cena, al cineforum, alla partita di canasta, all’incontro di meditazione…

Se invece arrivate alle 19.00 e dopo avere scaricato i vuoti a rendere vi cascano gli occhi su una succulenta torta e l’acquolina alla bocca vi fa dimenticare per un attimo quell’impegno che avevate, non c’è problema. Potete fermarvi per assaggiarla, esprimere il vostro voto (per la torta intendo, mica per l’assemblea!) fare quattro chiacchiere, bere un goccio di vino e poi andare (vorrà dire che arriverete con un piccolo ritardo).

Però attenzione: se vi fermate quel tantino di più che arriva il momento di cantare Gaber, allora il vostro impegno pregresso è bello che saltato!

Buoni ortaggi a tutti!

Annunci