Pezzo di carta del 20 maggio 2015

Piccola Distribuzione Organizzata del basso Garda – Pezzo di Carta del 20 maggio 2015

Aggiornamenti e appuntamenti per i PDOisti del basso Garda, in ordine rigorosamente sparso, come dire a casaccio.

Partono le sperimentazioni, quelle della preparazione delle cassette in via Einaudi, al civico 1, a Lonato del Garda. Il primo appuntamento è per mercoledì 28 maggio. (Speriamo vada tutto bene!) A proposito, se vi capita di passare da quelle parti nel primo pomeriggio, FERMATEVI a dare il vostro sostegno morale. Come sapete nella nostra assemblea annuale dello scorso mese di marzo, decidemmo di avviare la fase di accompagnamento alla nascita di una Cooperativa, intraprendendo la attività commerciale come Associazione.

Dallo scorso 14 maggio la Associazione verso il DES basso Garda è iscritta al registro della Camera di Commercio di Brescia come attività di commercio elettronico. Ora non ci resta che mettere a punto il programma per la raccolta degli ordini attraverso il nuovo sito internet; ci siamo dati l’obiettivo di riuscire a fare questo passaggio entro la fine del mese di giugno. (Speriamo vada tutto bene!)

La rivoluzione vegana è sempre sul piede di pace, pronta a contagiare o semplicemente coinvolgere tutti coloro che credono in un modo diverso di cibarsi: certo, anche coloro che vegani non sono! Ovviamente stiamo parlando del calendario degli appuntamenti organizzati dal gruppo della VEG Revolution, come al solito ricco: sabato 23 maggio a Castel Goffredo cena Bio Vegan a rifiuti zero e buona musica; sabato 30, sempre a Castel, proiezione del film “Il sale della terra” di Wim Wenders; qui il programma completo.

Biciclettata NO TAV in arrivo per il pomeriggio di domenica 24 maggio! Si pedala da Desenzano a S.Martino della Battaglia dove si condivide una bella merenda e si costruiranno assieme degli spaventapasseri da collocare lungo la tratta del treno ad Alta Velocità. Volete approfondire?

Avete sentito parlare del “Lo Faccio bene Cinefest”? No?
Si tratta del primo con-corso di cortometraggi organizzato da soggetti dell’Economia Solidale, sul tema “delle buone prassi e dell’ottimismo fattivo”. Siete dei cine amatori o semplicemente avete uno smart-phone e vi piace l’idea di raccontare con le immagini qualche cosa di “fatto bene”? La spesa biologica a Km zero, la produzione biologica collettiva, percorsi didattici e culturali a 100 mani, il recupero/riutilizzo creativo, l’artigianato sostenibile, il volontariato lungimirante, l’Energy Saving a portata di mano, i viaggi slow, la democrazia partecip-attiva… Il Concorso consta di due sezioni, una per le scuole e l’altra per tutti gli altri, i neo registi più o meno improvvisati, videomaker free lance, hanno tempo sino al 30 maggio per montare i 5 minuti massimi del proprio video ed inviarlo. Trovate tutte le informazioni su http://www.lofacciobenecinefest.eu/

In chiusura niente quiz, solo premi. Al primo che posta qui sotto un pensiero, in omaggio una boccetta di grappa Soratina. Per tutti gli altri un bicchierino, offerto dal primo che posta!

Oilà! Mica pensieri a vanvera: visto che noi siamo per il cambiamento, avanti con i suggerimenti: voi che cosa cambiereste come prima cosa?
BUON CAMBIAMENTO E TANTI ORTAGGI BUONI PER TUTTI!

Annunci

Lascia un'idea per il basso Garda (in 140 caratteri!)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...