Pezzo di carta dell’8 gennaio 2014

Due cose oggi, una frugale ed una seria.

Dicono che si chiami restiling, anche se, personalmente, lo chiamerei mettere ordine: un anno di pezzi di carta hanno creato un ammasso informe che deve essere riorganizzato.
In buona sostanza si sta cercando di rendere un po’ più leggibile e fruibile questo blog.
Grazie ai suggerimenti di qualche lettore si sta intervenendo perché lo si vorrebbe più vissuto e più vivibile.

Ve lo dicevo io: conservate me, che sono solo un pezzo di carta, potete tenermi in un bel raccoglitore e sfogliare piacevolmente leccandovi il dito!

Eh già, e l’interazione dove la lasciamo?
Come se non ci fossero gli spazi per interagire: tutti i mercoledì ci si trova a Castelvenzago!
Per non contare le riunioni che si fanno…

La modalità con cui interagire sul blog è di per sé semplice ma un po’ rigida: bisogna scrivere dei commenti. L’unica cosa che si cercherà di fare, come detto, è riorganizzare il menù e i vari post in modo che i commenti vengano lasciati, eventualmente, nel posto giusto e possano essere facilmente rintracciati da tutti.

Se qualcuno poi è interessato a la pubblicazione dei nuovi post deve comunque sottoscrivere gli RSS articoli (in basso a sinistra); mentre se si vuole seguire tutta l’evoluzione dei commenti ad un post specifico, basta spuntare la apposita voce dopo avere lasciato il proprio, di commento. In questo modo si riceve una notifica via e-mail ad ogni nuovo commento. (Provare è più facile che capire ciò che ho scritto…)

Provate ad esempio a selezionare la categoria dei post dal menu a tendina in alto a destra.

In questo modo verranno filtrati i post appartenenti a una data categoria, ad esempio la categoria RICETTE. A questo punto potrete commentare uno di questi post cliccando sulla voce “Lascia un commento“.  Preciso che, nel caso in cui vi siano già dei commenti ad un dato post, tale scritta è sostituita da “xcommenti“; con x pari al numero dei commenti. Cliccandovi sopra potrete visualizzare tutti i commenti in ordine cronologico e sarà possibile aggiungere il proprio in calce, nella finestra titolata “Lascia un’idea per il basso Garda“.
Ovviamente, per questo esempio, potrete aggiungere delle vostre ricette …

Il secondo argomento, quello serioso, riguarda l’acqua. Sul finire dell’anno appena trascorso l’autorità per l’energia elettrica e il gas (AEEG) ha pubblicato le regole ad uso dei gestori del servizio idrico integrato per il calcolo delle tariffe per il biennio 2014-2015.

Nuovo Metodo Tariffario per i servizi idrici (Delibera 27 dicembre 2013 643/2013/R/idr)

Hanno tolto tutti i riferimenti alla remunerazione del capitale, come previsto dall’esito referendario del luglio 2011. In barba allo stesso, tuttavia, gli hanno semplicemente cambiato nome, garantendo i profitti, per i pochi e ricchi investitori privati, sotto la voce degli oneri finanziari.
Del resto la cosa non ci dovrebbe stupire, ne abbiamo già parlato nella recensione di Catastroika

Per fortuna il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua si è già mosso ed intende chiedere le dimissioni dei membri dell’AEEG, oltre al ritiro del nuovo metodo tariffario e alla revoca delle competenze dell’Autorità in materia di servizio idrico.
Stiamo pronti all’azione!

In chiusura ricordo a tutte e tutti che VENERDÌ 24 gennaio alle 20.15, presso la sede in via Santa Maria 27 a Desenzano, si terrà la assemblea ordinaria della Associazione verso il DES basso Garda.

L’ordine del giorno è breve ma impegnativo, mostreremo il bilancio del 2013 e parleremo di cosa fare nel 2014.

Sarà il momento in cui gli associati potranno rinnovare la propria adesione per il nuovo anno e chi ancora non è socio ma vuole, potrà diventarlo.

Con la speranza di ritrovarci in tanti a condividere le scelte per il nuovo anno, vi saluto con l’augurio che il 2014 possa essere, in varia misura per ciascuno, un anno di cambiamento, nel quale naturalmente non manchino dei BUONI ORTAGGI PER TUTTI.

Annunci

Lascia un'idea per il basso Garda (in 140 caratteri!)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...