Pezzo di carta del 7 agosto

Prendo le distanze nella maniera più assoluta dal post apparso ieri su questo blog, perdinci! Sono orgoglioso di essere il pezzo di carta che incarna la strategia comunicativa della PDO! Perché credete che si chiami “Piccola”?

Non ho ambizioni se non quella di interagire con una piccola comunità di persone che si riconoscano nella necessità di salvaguardare il proprio territorio e individuino nell’Economia Solidale uno degli strumenti per poterlo fare.

Va bene, riconosco che mi muovo un po’ “a braccio”, non seguo delle linee guida dettate da “un sistema centrale”.

Ma mi domando e dico: non avrò le stesse idee chiare di mister B., ma vi sembra che sparo le c*****e che spara lui?
Mi merito forse la stessa diffidenza che BISOGNA avere nei suoi riguardi?

Lo so che non è così … siamo una comunità di persone per bene, che provano a percorrere nuove strade; dobbiamo solo scrollarci di dosso i residui di individualismo, avere più fiducia in ciò che stiamo cercando di fare, contaminarci di più reciprocamente, attraverso la partecipazione.

Consumatori della PDO: non state seduti in tribuna a guardare lo spettacolo (peraltro sempre pronti a battere le mani o a fischiare…): salite sul palco anche voi!

Come promuovere l’Economia Solidale, i Distretti, la partecipazione, il coinvolgimento in questi processi … come arrivare a fare massa critica?  Credo nella teoria della centesima scimmia, e, soprattutto, che conti più 1 scimmia convinta di 100 che seguono una moda. Però credo anche che il seguire una moda possa essere l’avvio di un percorso; io sono solo un pezzo di carta, mi piacerebbe potervi accompagnare in questo percorso, ma come me in rete ne trovate molti altri, di pezzi di carta.

Informatevi, leggete la carta della RES, visitate i siti dei Distretti di Economia Solidale sparsi per l’Italia; soprattutto, se avete dubbi, questioni irrisolte, proposte e suggerimenti: interagite!
Allo stato attuale, gli strumenti e le risorse che abbiamo a disposizione sono questi.

Mi dicono di lanciare un appello, una esigenza che esce dalle officine di Monopoli: costituiamo un gruppo di lavoro sulla comunicazione.
(Attendo che si alzino le mani..!)

Mi dicono infine che devo parlare maggiormente del nostro progetto di PDO, renderlo più trasparente.  Ci proveremo, nel frattempo non mi resta che augurarvi i consueti

buoni ortaggi a tutti!

Annunci

2 thoughts on “Pezzo di carta del 7 agosto

  1. Ciao pezzo di carta, credo sia controproducente parlare di mister B. (lo fanno già tanti…), rischiamo di prendere le distanze da coloro che l’hanno sostenuto e che magari si avvicinano ad un altro modo di pensare. Tra l’altro parlarne credo implichi favorire indirettamente la sua posizione di “martire”.
    P.S. anche se trovare un argomento nuovo ogni settimana non è poi facile…

    • Ciao Frat! Pensa un po’ che basta parlare di Mister B. e in quella settimana c’è stato il numero più alto di visualizzazioni del blog registrato dall’inizio di quest’anno….. come sarà ‘sta cosa?
      PC

Lascia un'idea per il basso Garda (in 140 caratteri!)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...