La cultura del cambiamento

Di Mirko Diaz

Il cambiamento culturale al quale siamo stati sottoposti negli ultimi cinquant’anni è frutto di un meccanismo indotto dal miraggio del benessere e dal bombardamento mediatico. Ce l’hanno scaraventato addosso giorno dopo giorno e noi l’abbiamo subito passivamente o, peggio, credendo che ci portasse alla felicità. Eppure, la scienza ha provato che ciò che rende felice l’uomo è legato alle relazioni, non al denaro o alla prevaricazione.
Oggi, dobbiamo tornare a essere protagonisti del nostro cambiamento culturale: possiamo farlo informandoci alla fonte, documentandoci, leggendo libri, condividendo, discutendo, entrando in relazione con gli altri e rivedendo le nostre abitudini quotidiane.

Il Chiosco dei Sogni vuole essere una finestra sul cambiamento che ci attende; basta affacciarsi e dire cosa si vede dal proprio punto di vista (o cosa si vorrebbe vedere). Al Chiosco – presente sabato 8 settembre alla Festa GASsata, a Castelvenzago di Lonato – troverete spunti di riflessioni e potrete lasciare i vostri pensieri e condividere esperienze personali. Inoltre, grazie all’Associazione “Il Cerchio” di Desenzano – che si occupa di commercio equo e molto altro – troverete svariate pubblicazioni per approfondire le tematiche che ci stanno a cuore: diritti, ambiente, lavoro e benvivere.

Durante la giornata di sabato 8 settembre, dalle 09:30 alle 14:00, oltre alle visite guidate ai campi dell’Azienda agricola “La Venzaga”, il programma sarà fitto di opportunità.

Al mattino i vostri bambini potranno riscoprire assieme i giochi di una volta; per chi si è organizzato con il pranzo al sacco, non mancheranno posti a sedere e qualcosa da bere.
Dopo la sosta, gli adulti potranno tornare a passeggiare tra i campi, oppure seguire il laboratorio sugli ortaggi, scoprendo le loro proprietà nutritive, come prepararli e conservarli. Nel frattempo, i bambini potranno giocare al tiro a segno, a centra-l’anello, disegno e coloro, pincanello, truccabimbi, ecc..
Alle 17:30 l’Associazione “Cappellaio Matto” di Desenzano offrirà uno spettacolo di clowneria, giocoleria ed equilibrismo.
Per tutto il pomeriggio sarà possibile iscriversi al torneo serale di pincanello (solo coppie miste, formate da maggiorenni e minorenni).
La cena sarà, come l’anno scorso, para compartir e a rifiuti zero.
Durante e dopo la cena i Persistence of memory e i Wrong Mistakes ci accompagneranno con musica dal vivo; e dalle 22:00 tutti insieme a ballare!

Annunci

Lascia un'idea per il basso Garda (in 140 caratteri!)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...